prestiti con busta paga

Prestiti Con Busta Paga

Quali sono i migliori prestiti con busta paga




Chi è lavoratore dipendente e quindi in possesso di una busta paga ha la possibiltà di poter accedere a tutte le forma di prestito esistenti, infatti la busta paga è una delle forme di garanzia più sicure per banche e società finanziarie in quanto l’entrata fissa dello stipendio mensile permette di coprire il pagamento della rata di prestito. Dipendenti pubblici, statali, privati e pensionati, in questo caso non c’è una busta paga ma si percepisce ugualmente un’entrata fissa e continuativa, sono i soggetti che possono richiedere prestiti con busta paga.

Prestito Personale

La forma più diffusa di prestito con busta paga è il prestito personale, un finanziamento non finalizzato, non è necessario dare motivazione di spesa, dove le rate mensili vengono addebitate in conto corrente e, solitamente, l’importo massimo richiedibile è di 30.000 euro con rimborso fino 72/84 mesi.

Credito al Consumo

Altra forma molto utilizzata nei prestiti con busta paga è il credito al consumo, finanziamenti, in questo caso, finalizzati all’acquisto di un bene o servizio. Acquisto a rate dell’auto nuova o usata, acquisto a rate elettrodomestici, ecc..

L’esercente dove si sta effettuando l’acquisto, grazie a convenzioni con società finanziarie, può direttamente in sede inoltrare la richiesta di finanziamento e permettere l’acquisto del bene a rate.



Cessione del Quinto

Infine tra i prestiti con busta paga troviamo la cessione del quinto. Anche in questo caso possono farne richiesta sia dipendenti che pensionati. Rispetto alle altre forme di prestito la cessione del quinto differisce dalle altre in quanto la rata mensile. che può essere di importo massimo di 1/5 dello stipendio/pensione, non viene addebitata sul conto corrente ma direttamente in busta paga o pensione.

Questa forma di prestito ha delle caratteristiche che lo rendono unico rispetto ad altre forme di credito:

  • Durata di rimborso fino 120 mesi
  • Prestito fino a 90 anni, età massima che deve coincidere a fine rimborso
  • Unica soluzione di credito per protestati e cattivi pagatori in quanto per l’approvazione non vengono interrogate le banche dati.
  • Può essere richiesta anche con altri prestiti in corso




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *